Azienda



L’Azienda Agricola Casa Coste Piane è situata a S. Stefano di Valdobbiadene, nella pedemontana trevigiana. Gli ettari vitati sono circa sei, suddivisi in vari appezzamenti tutti in collina, da 250 a 400 mt di altitudine. Suolo argilloso - marnoso, di origine morenica, che consente alle radici dei ceppi più vecchi di attingere in profondità i sali minerali.


Štěpán Zavřel a Casa Coste Piane

Connubio tra arte e vino


Loris Follador incontra Štěpán Zavřel (illustratore per l’infanzia Praga 1932- Sarmede 1999) per la prima volta nel 1985 in occasione di una visita alla Mostra Internazionale d'Illustrazione per l'Infanzia di Sarmede.

Nasce così un’amicizia che porterà l’artista boemo a decorare con 3 splendidi affreschi gli interni dell’abitazione soprastante la cantina in via Coste Piane. Trattasi delle illustrazioni di:
San Venanzio, la Vendemmia di un tempo e L’erbario (‘86/’87).
Nel libro LUOGHI DI FIABA è possibile ritrovare gli affreschi di Zavřel, presenti in Casa Coste Piane.

Da qui in poi Casa Coste Piane si è circondata di illustratori e artisti amici di Zavřel, che hanno arricchito questo luogo con le loro creazioni.
Linda Wolfsgruber, illustratrice e artista a tutto tondo, ha realizzato per Casa Coste Piane, l’illustrazione della meridiana esterna, (realizzata in collaborazione con Giovanni Flora ) dove è rappresentato il sole che fa capolino dietro la frase latina “Amicis quaelibet hora”: amici in qualsiasi momento.



il marchio di Casa Coste Piane

Il marchio Casa Coste Piane


Nel ’93 Nasce il marchio “Casa coste Piane”, grazie alla collaborazione con l‘illustratrice, Monica Miceli , che disegna il logo aziendale, raffigurante un giovane che vendemmia, rappresentato tutt’ora nelle etichette dei vini e sulla comunicazione aziendale.



etichette serie limitata

Le etichette in serie limitata


Negli anni a venire un susseguirsi di illustratori hanno creato una serie di etichette per Casa Coste Piane, che forniva su richiesta il vino con l’etichetta a Edizione limitata della Collezione Bohem Press . Trattasi di illustratori come Maurizio Olivotto la cui illustrazione è stata rappresentata anche sul “Bianco Anno Domini”.


Jan Lenica

Jan Lenica, 1991

Sita Jucker

Sita Jucker, 1992

Jindra Capek

Jindra Capek, 1993

Jolef Wilkon

Jolef Wilkon, 1994

Vlasta Barankova

Vlasta Barankova, 1995

Linda Wolfsgruber

Linda Wolfsgruber, 1996

Emilio Urberuaga

Emilio Urberuaga, 1997

Arcadio Lobato

Arcadio Lobato, 1998

Stephan Zavrel

Štěpán Zavřel, 1999

Marie Jose Sacre

Marie Jose Sacre, 2000

Eric Battut

Eric Battut, 2001

Svjetlan Junakovic

Svjetlan Junakovic, 2002

Giovanni Manna

Giovanni Manna, 2003

Dusan Kallay

Dusan Kallay, 2004

Lucia Scuderi

Lucia Scuderi, 2005

Javier Zabala

Javier Zabala, 2006

Luboslav Paolo

Luboslav Paolo, 2007

David Mckee

David Mckee, 2008

Matteo Gubellini

Matteo Gubellini, 2009

Gianni De Conno

Gianni De Conno, 2010


Maurizio Olivotto

Maurizio Olivotto, 2011

Luzzati Emanuele

Luzzati Emanuele, 2012


Request information

I agree Privacy Policy terms


Fill in the missing fields:
W Z 3